Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Abbonamenti riviste digitali
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 
 

News

L’Alta Velocità italiana alla Fiera internazionale di Hannover


L’ETR 600 11 sul ponte strallato sul Po, linea AV Milano-Bologna. (10/07/2008; foto Stefano Patelli/ tuttoTreno)

Il sistema Frecciarossa, punta di diamante del trasporto passeggeri di FS, tra i più avanzati sistemi tecnologici AV al mondo, sbarca all’edizione 2010 della Fiera internazionale di Hannover, una delle più importanti rassegne internazionali in campo industriale il cui motto qust’anno è “Efficenza, Innovazione e Sostenibilità”. Nel Padiglione Italia, spazio dedicato alle eccellenze del “Made in Italy”, il know how di Ferrovie dello Stato sarà protagonista: una lounge AV ospiterà il Frecciarossa, fiore all’occhiello del trasporto passeggeri; il plastico della nuova stazione Alta Velocità di Roma Tiburtina, uno dei principali hub ferroviari della nuova rete AV/AC; l’European Rail Traffic Management System/European Train Control System (ERTMS/ETCS)-Livello 2, la tecnologia all’avanguardia per la gestione e il controllo del distanziamento in sicurezza dei treni, sistema scelto dall’Unione europea come standard unico per l’interoperabilità tra le reti ferroviarie europee. In una postazione ecopassenger, inoltre, i visitatori potranno calcolare il risparmio energetico prodotto dal treno, il mezzo ecosostenibile per eccellenza.

Un monitor del sistema di sicurezza ERTMS2. (10/02/2004; foto Stefano Patelli/ tuttoTreno)

Il nuovo sistema AV/AC italiano, la più grande opera pubblica realizzata in Italia dal Dopoguerra ad oggi, ha rivoluzionato la mobilità del Paese, dando un contributo decisivo all’economia e al turismo nazionale. Con i suoi mille chilometri di linee, la rete AV è un sistema metropolitano bipolare fatto di collegamenti veloci, frequenti e comodi, che permette di spostarsi da una città all’altra in tempi rapidi. Spesso ancora più ridotti rispetto ai tempi necessari per muoversi all’interno della stessa città, con stazioni trasformate in veri e propri hub ferroviari e forti benefici per tutti i bacini urbani circostanti.
Tradotto in termini di vantaggi ambientali, il sistema AV/AC conduce ad un risparmio annuale di 30mila tonnellate di CO2. Un traguardo reso possibile anche dalla costante crescita di viaggiatori: solo nel primo trimestre del 2010 sono stati quasi 4,5 milioni i clienti che hanno scelto l’alta velocità. La crescita rispetto al 2009, in percentuale, vale un più 18% tra Roma e Milano, e un più 30% tra Milano e Napoli.
Il Gruppo FS, insieme ai più grandi Gruppi industriali del Paese, è presente nel Padiglione Italia, organizzato dall’Istituto nazionale per il Commercio Estero (ICE), per testimoniare l’eccellenza tecnologica italiana in uno scenario internazionale tra i più prestigiosi nel settore della meccanica, dell’energia e della mobilità sostenibile. (Fonte FS)

 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

Modelli AUTO N. 128
EUR 6.90
Dettagli [...]
tutto TRENO TEMA N. 32 - SIEMENS
EUR 12.00
Dettagli [...]
tutto TRENO Modellismo N. 70 - Giugno 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tutto TRENO N. 320 - Luglio/Agosto 2017
EUR 10.90
Dettagli [...]
 
Duegi Editrice - Abbonati alla rivista digitale