Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Abbonamenti riviste digitali
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 
 

News

Presentati i nuovi servizi Arenaways sulla Torino-Milano

Il rendering del treno Arena Ways. (Foto Arena Ways / tuttoTreno)

Nel Museo del Cinema che trova collocazione nella Mole Antonelliana, storico edificio torinese, Giuseppe Arena, Amministratore Delegato di Arenaways, a poco più di tre mesi dall’esordio sul collegamento internazionale Hamburg-Alessandria, ha presentato oggi la prima compagnia ferroviaria privata italiana nell’ambito del trasporto viaggiatori, illustrando i caratteri del servizio che da settembre inizierà sulla relazione Torino-Milano.

Il rendering della carrozza standard dei treni Arena Ways. (15/07/2010; foto Arena Ways / tuttoTreno)

Si tratta di 5 coppie di treni tra Torino Lingotto e Milano Porta Garibaldi con fermate nelle stazioni di Porta Susa, Santhià, Vercelli, Novara e Rho Fiera, che nei primi due mesi avranno una capacità di trasporto di 200 viaggiatori con un tempo di percorrenza tra Porta Susa e Milano Porta Garibaldi di un’ora e 35 primi. Inoltre verranno attivate due corse giornaliere fra Arquata Scrivia e Milano, con fermata a Tortona e Voghera, e altre due corse fra Arquata Scrivia e Torino, con fermata ad Alessandria e Asti.

L’interno della carrozza multiservizi di Arena Ways. (Torino, 15/07/2010; foto Arena Ways / tuttoTreno)

In un secondo momento verrà completato l’anello virtuale tra Torino e Milano con le fermate intermedie di Pavia, Alessandria e Asti. Entro un anno è previsto di passare a 8 coppie di treni, con una capienza massima di 800 posti a sedere. Allo studio con la Provincia di Biella, l’istituzione alla fine del 2011 di corse dirette con Torino e Milano.
Per la costruzione delle carrozze, dotate di componenti forniti da aziende italiane, Arenaways si è rivolta alla Astra Vagoane Arad SA, l’unica che è stata in grado di rispondere pienamente all’elevato livello di personalizzazione richiesta dal nuovo operatore.

La presentazione del nuovo servizio da parte di Arena Ways ha avuto luogo nei ocali del Museo del Cinema presso la Mole Antonelliana. (Torino, 15/07/2010; foto Angelo Nascimbene/ tuttoTreno)

Il fulcro dei nuovi convogli a classe unica sarà la carrozza principale che, oltre ad un comparto con 18 posti, ospiterà lo shop, il bar, il comparto per il personale di bordo e due posti per diversamente abili che potranno accedervi grazie ad un nuovo modello di pedana, progettata e realizzata in collaborazione con Blue Engineering.Le carrozze standard avranno 82 posti con tavolino, presa per il PC e cestino portarifiuti: gli ambienti interni saranno caratterizzati dal bianco, accostato a colori più scuri, dal beige al testa di moro.

Le E 483 019 e 020 di Arena Ways in sosta a Domodossola. (27/06/2010; foto Paolo Di Lorenzo / tuttoTreno)

Le carrozze per i convogli di Arenaways saranno le sole in Italia dotate del nuovo sistema antincendio prescritto dalle norme europee a partire dal 2012.
La manutenzione e la pulizia avverrà tutte le notti presso il sito manutentivo di Arquata Scrivia.
I biglietti -la tariffa Torino-Milano è di 17 Euro- potranno essere acquistati sul sito www.arenaways.it, oppure direttamente a bordo del treno senza supplemento.

La G2000 33 AW con la nuova livrea Arena Ways anche se ancora incompleta. (viareggio, 15/07/2010; foto Stefano Patelli/ tuttoTreno)
La E 483 020 di Arena ways, noleggiata a Crossrail, effettua un TEC DomoII-Melzo. (Milano Lambrate, 19/05/2010; foto Marco Stellini / TuttoTreno)
 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

Fascicolo Locomotive Trifase
EUR 12.00
Dettagli [...]
tutto TRENO N. 322 - Ottobre 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tuttoTRENO Modellismo N. 71 - Settembre 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tuttoTRENO N. 321 - Settembre 2017
EUR 9.80
Dettagli [...]
tutto TRENO TEMA N. 32 - SIEMENS
EUR 12.00
Dettagli [...]
 
Duegi Editrice - Abbonati alla rivista digitale