Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Abbonamenti riviste digitali
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 
 

News

DB-ÖBB-LeNORD: Dichiarazione in merito alla decisione per la regolazione dei servizi ferroviari in merito al trasporto del Brennero

La E 190 011 delle …ÖBB in partenza da Trento alla testa dell'EC 87 Monaco-Verona nel primo giorno di esercizio commerciale sulla tratta italiana. (22/05/2010; © Luca Rambaldi / tuttoTreno)
La E 190 011 delle …ÖBB in partenza da Trento alla testa dell’EC 87 Monaco-Verona nel primo giorno di esercizio commerciale sulla tratta italiana. (22/05/2010; © Luca Rambaldi / tuttoTreno)

Verona. 8 dicembre 2010 – DB Bahn e ÖBB con il loro partner italiano LeNord hanno ricevuto il 6/12/2010 la comunicazione della decisione dell’ufficio per la regolazione dei servizi ferroviari URSF secondo la quale i treni DB-ÖBB EuroCity da Monaco e Innsbruck verso l’Italia non possono effettuare fermate intermedie in territorio italiano. Tale provvedimento viene giustificato con la motivazione che questi collegamenti non sarebbero di pertinenza internazionale bensì nazionale e andrebbero quindi a danneggiare l’attività di Trenitalia che offre già, su mandato delle regioni, questo tipo di servizio. Anche se le regioni nelle loro dichiarazioni su tale decisione non hanno riscontrato alcun effetto negativo di tale operatività e hanno sottolineato invece tutti gli aspetti positivi per i viaggiatori, l’Autorità ha emanato comunque questo provvedimento che avrà effetto a partire dal cambio di orario in vigore dal 12/12/2010. Questa decisione è, a parere di DB, ÖBB e LeNord, né giuridicamente né economicamente equa in termini di concorrenza e contraddice tutti i regolamenti europei per la liberalizzazione dei trasporti internazionali a lunga percorrenza. Per tutelare i propri clienti DB, ÖBB e LeNord hanno intrapreso quindi azioni legali contro questa decisione che minaccia l’offerta qualitativamente elevata fornita dai tre partner. Fonte DB-ÖBB-LeNORD

 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

Modelli AUTO N. 128
EUR 6.90
Dettagli [...]
tutto TRENO TEMA N. 32 - SIEMENS
EUR 12.00
Dettagli [...]
tutto TRENO Modellismo N. 70 - Giugno 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tutto TRENO N. 320 - Luglio/Agosto 2017
EUR 10.90
Dettagli [...]
 
Duegi Editrice - Abbonati alla rivista digitale