Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Abbonamenti riviste digitali
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 
 

News

Altre 50 E 464 ordinate da Trenitalia

La E 464 063 in testa al Regionale 2151 Domodossola-Milano Centrale in transito nei pressi di Lesa. (21/06/2010; foto Paolo Di Lorenzo / tuttoTreno)
La E 464 063 in testa al Regionale 2151 Domodossola-Milano Centrale in transito nei pressi di Lesa. (21/06/2010; foto Paolo Di Lorenzo / tuttoTreno)

Roma 27 aprile 2011 – Trenitalia (Gruppo Ferrovie dello Stato) ha ordinato oggi a Bombardier Transportation altre 50 locomotive elettriche E 464, esercitando così l’opzione prevista dal contratto siglato nel 2009 per la fornitura di 100 locomotive. Il contratto, del valore di 127 milioni di euro, conferma il successo delle locomotive Bombardier in Italia. Salgono così a 688 le locomotive E 464 ordinate da Trenitalia, 570 delle quali sono già, con successo, in servizio commerciale. La consegna è prevista fra il 2012 e il 2013. “Grazie a queste ulteriori 50 locomotive E 464, Trenitalia gestirà una delle più grandi flotte omogenee in Europa, diventando così uno dei primi operatori a beneficiare della considerevole riduzione dei costi operativi e di manutenzione delle E464”, ha dichiarato Åke Wennberg, Presidente  della Divisione Locomotives and Equipment di Bombardier Transportation. “Il successo ottenuto dalle locomotive E 464 in Italia è paragonabile a quello riscosso dalle locomotive BOMBARDIER TRAXX in molti altri Paesi europei”.
“Siamo molto orgogliosi di questo nuovo ordine. Ringraziamo Trenitalia per la fiducia che continua ad accordare alle capacità produttive che abbiamo sviluppato nello stabilimento di Vado Ligure”, ha dichiarato Roberto Tazzioli, Presidente ed Amministratore Delegato di Bombardier Transportation Italy. “Questa operazione rafforza ulteriormente la nostra presenza e capacità produttiva in Italia e ci incoraggia a continuare ad offrire soluzioni innovative a Trenitalia, che può essere considerata fra i migliori al mondo sia per quanto riguarda il trasporto regionale, sia per quanto riguarda l’alta velocità”.
Con una potenza massima di 3.5 MW e una velocità massima di 160 km/h, la locomotiva E464 si distingue particolarmente per i suoi elevati livelli di affidabilità ed efficienza lungo l’intero ciclo di vita. Fonte Bombardier

 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

Modelli AUTO N. 128
EUR 6.90
Dettagli [...]
tutto TRENO TEMA N. 32 - SIEMENS
EUR 12.00
Dettagli [...]
tutto TRENO Modellismo N. 70 - Giugno 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tutto TRENO N. 320 - Luglio/Agosto 2017
EUR 10.90
Dettagli [...]
 
Duegi Editrice - Abbonati alla rivista digitale