Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Abbonamenti riviste digitali
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 
 
 

News

Porte aperte a Foligno

Oltre 1200 persone accorse alle visite guidate delle OGR di Foligno, da unire alla grande presenza di persone che hanno visitato la mostra di fotografie, disegni e componenti ferroviari, uniti ai lavori degli allievi delle scuole elementari e dell’ITIG “Leonardo Da Vinci” di Foligno, presentati a Palazzo Trinci nel centro della città. Il centro della città e le OGR di Foligno, i due cuori pulsanti di un territorio che ha festeggiato in grande stile i 100 anni delle Officine Grandi Riparazioni, con una visita guidata rinnovata nel percorso rispetto i precedenti Porte Aperte, con un’inedita visita all’ingresso del tunnel anti aereo costruito durante la seconda guerra mondiale. L’immancabile parata di locomotive nel reparto montaggio elettrico, dove quest’anno c’erano ben due E655, uno quasi terminato ed uno nelle prime fasi di lavorazione, a contrapposizione e a mostrare l’enorme mole di lavoro eseguita ad ogni revisione dalle maestranze di Foligno. La E 402 101 del Treno Archimede di RFI arricchiva una parata come sempre molto suggestiva. E poi il percorso tra i reparti delle Officine, tra assili, molle, carrelli, componenti elettroniche ed elettromeccaniche, motori… gli operai di ogni reparto hanno voluto rendere omaggio ai visitatori, mettendo in mostra le proprie lavorazioni e gli strumenti per eseguirli, con tanto di illustrazioni dei rotabili cui appartengono i vari componenti revisionati, perché ogni locomotiva che termina la revisione viene restituita come se fosse nuova. Ad accogliere i visitatori la  626 156 (prima locomotiva elettrica riparata nelle OGR nel 1938) esposta nel parcheggio delle Officine, alla quale è stato “rifatto il trucco” per l’occasione; mentre nella Sala Conferenze una bellissima “mini parata” di modelli in scala 1:87: tutti i gruppi di locomotive elettriche ed a vapore riparati negli anni a Foligno, ma soprattutto plastici e diorami realizzati dal gruppo di modellismo del Dopolavoro Ferroviario di Foligno “I Sorci Verdi”. La sera precedente alle visite guidate conferenza all’Auditorium San Domenico dove sono intervenute le autorità a raccontare l’evoluzione delle Officine, la loro importanza per il territorio, l’attuale contesto e quello per il futuro. Lo stesso Sindaco di Foligno, Nando Mismetti, ha visitato le Officine in prima mattinata, seguita dalle visite guidate delle scolaresche e poi dell’enorme mole di gente venuta da tutta Italia, a dimostrazione del grande interesse che ha destato la manifestazione del Centenario delle OGR. A cura di Davide Porciello

 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

tutto TRENO N. 323 - Novembre 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tutto TRENO & Storia n° 38
EUR 9.50
Dettagli [...]
Fascicolo Locomotive Trifase
EUR 12.00
Dettagli [...]
tutto TRENO N. 322 - Ottobre 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tuttoTRENO Modellismo N. 71 - Settembre 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tutto TRENO TEMA N. 32 - SIEMENS
EUR 12.00
Dettagli [...]
 
Duegi Editrice - Abbonati alla rivista digitale