Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Abbonamenti riviste digitali
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 
 
 

News

NTV e Virgin Trains a Savigliano

2 dicembre 2011 – Lo scorso 30 novembre Alstom Transport ha organizzato un incontro internazionale nel sito produttivo di Savigliano con i clienti Nuovo Trasporto Viaggiatori e Virgin Trains, il primo acquirente dei nuovi convogli AGV, i secondi gestori della linea dove viaggiano ogni giorno i 53 convogli Pendolino gruppo 390, il più numeroso parco esistente di treni ad assetto variabile realizzato dal sito piemontese. NTV ha ordinato 25 convogli di cui 5 già consegnati (oggi è giunto a Nola dalla Francia l’ETR 575 007) di cui 8 in corso di realizzazione a Savigliano: il primo verrà inviato a Nola a metà dicembre. Nel frattempo i primi convogli consegnati continuano le prove: la settimana scorsa il treno 003 ha effettuato corse prova notturne sulla linea AV Milano–Torino e si è spinto da Bologna a Padova in vista dei servizi Roma–Venezia. E’ previsto che i 25 convogli vengano consegnati entro settembre.

Nel corso del dibattito, introdotto da Jean-Louis Bertina, coordinato dal giornalista Sebastiano Barisoni di Radio 24 e a cui hanno partecipato Henry Poupart-Lafarge (Presidente Astom Transport), Giuseppe Sciarrone (AD di NTV) e Tony Collins (CEO Virgin Trains), è emersa una delle specificità del rapporto tra Alstom e i due importanti clienti: al di là del treno in quanto tale per Virgin Trains il dato significativo è l’affidabilità del servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria a cui provvede, sin dalla consegna, il costruttore Alstom. Ed è proprio questo importante tassello nella gestione del servizio, insieme al fatto di avere il treno tecnologicamente più nuovo, che ha portato NTV a scegliere l’industria francese come fornitore del proprio parco con il nuovo treno AGV. L’AD Sciarrone, durante un colloquio con i giornalisti, ha dichiarato che entro settembre saranno a regime 20 coppie sulla direttrice Roma–Milano con allungamenti per alcune corse su Torino, Napoli e Salerno, e 5 coppie tra Roma Ostiense e Venezia Santa Lucia; a bordo dei treni sarà attivo WiFi e TV, entrambi gratuiti per i viaggiatori ma ci sarà anche la carrozza cinema o, per chi vuole tranquillità e silenzio, la carrozza relax. All’inizio saranno 6 coppie sulla dorsale principale Naoli–Roma–Milano ma, alla domanda su quando è previsto l’inizio del servizio commerciale, non c’è stata risposta anche se il volto dell’AD ha lasciato trasparire una maggior rilassatezza rispetto alla data di marzo piuttosto che a quella del 15 gennaio. Quest’ultima dovrebbe essere quella di partenza del preesercizio a vuoto in quanto per quella data saranno a disposizione almeno 4 treni in allestimento definitivo. Da oggi è anche online il nuovo sito web di Italo.  A cura di Marco Bruzzo


 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

tutto TRENO N. 323 - Novembre 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tutto TRENO & Storia n° 38
EUR 9.50
Dettagli [...]
Fascicolo Locomotive Trifase
EUR 12.00
Dettagli [...]
tutto TRENO N. 322 - Ottobre 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tuttoTRENO Modellismo N. 71 - Settembre 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tutto TRENO TEMA N. 32 - SIEMENS
EUR 12.00
Dettagli [...]
 
Duegi Editrice - Abbonati alla rivista digitale