Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Abbonamenti riviste digitali
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 
 

News

Riparte ArenaWays

“Arena due, la vendetta”: con questa battuta Giuseppe Arena a mezzogiorno ha aperto la conferenza stampa per la presentazione dei nuovi servizi Trenhotel tra Torino e il Sud lungo le direttrici tirrenica e adriatica, ma la vera novità della “seconda vita” di Arenaways è l’accordo di partnership siglato con Trenitalia, per cui i viaggiatori potranno acquistare i biglietti, oltre che su www.arenaways.com, anche attraverso i principali canali di vendita di Trenitalia: biglietterie, sito web e agenzie viaggi convenzionate. Un accordo sottolineato dalla presenza e dagli interventi di Emanuele Carando, Direttore Marketingdella Divisione Passeggeri di Trenitalia e di Fabio Croccolo, Direttore dell’Ufficio per la Regolazione dei Servizi Ferroviari, da cui è dipesa la decisione di sospendere i servizi Arenaways sulla Torino-Milano, che oggi in conferenza stampa ha detto “C’è spazio per tutti, ma con regole a tutela dei clienti e del servizio perché la liberalizzazione non si trasformi in un Far West”. Arena Ways ripartirà a metà giugno 2012 con i servizi notte espletati con i treni Talgo VII, noleggiati ad AW da RENFE, sulle direttrici Torino–Reggio Calabria e Torino–Bari con tre coppie di treni settimanali per direttrice. I Trenhotel offrianno 48 camere a due posti con servizi e cabina doccia (offerta Dream), 140 poltrone reclinabili paragonabili alla classe businnes dei voli intercontinentali (offerta Relax) oltre al servizio bar e ristorante. Ad Alessandria verranno messi in composizione ai treni i carri per trasporto auto (noleggiati dalle DB) con destinazione Villa San Giovanni e il capoluogo pugliese. Alessandria diventa dunque punto di scambio tra i servizi Autozug internazionali e gli unici servizi trasporto auto che saranno attivi sulla rete nazionale dopo l’abbandono di tale offerta da parte di Trenitalia. La trazione verrà affidata inizialmente a locomotive Trenitalia (i macchinisti AW conseguiranno l’abilitazione alla condotta delle E 402B, E 444 ed E 656), ma in prospettiva vi è il noleggio o acquisto di locomotive standard (Bombardier o Siemens). Verranno anche riattivati i treni del mare dal Piemonte verso la Liguria con le carrozze giallo-arancio, già viste la scorsa estate lungo la linea di Levante. Come è noto gli azionisti della rinata “Arena”, marchio di proprietà di Go Concept SRL, sono Del Gatto, azienda calzaturiera marchigiana fondata nel 1974, Giuseppe Arena e Ambrogio Trasporti, presente nel settore del trasporto merci dal 1969. A cura di A. Nascimbene

 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

Modelli AUTO N. 128
EUR 6.90
Dettagli [...]
tutto TRENO TEMA N. 32 - SIEMENS
EUR 12.00
Dettagli [...]
tutto TRENO Modellismo N. 70 - Giugno 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tutto TRENO N. 320 - Luglio/Agosto 2017
EUR 10.90
Dettagli [...]
 
Duegi Editrice - Abbonati alla rivista digitale