Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Abbonamenti riviste digitali
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 
 

News

Traffico Italia – Nord-Europa fortemente perturbato

06/06/2012 – A causa della frana che si è abbattuta ieri sul versante nord della linea del Gottardo, nei pressi di Gurtnellen, e dello svio della locomotiva EU43 001RT e nove carri a sponde alte di un treno RTC a Bressanone (linea del Brennero), avvenuto nella tarda mattinata di oggi mentre il convoglio era in transito nella stazione, il traffico ferroviario tra l’Italia e il Nord-Europa è fortemente rallentato. Se a questo si aggiunge il cantiere per lavori sotto la galleria del Sempione la situazione è perlomeno complessa e nelle prossime ore il valico di Tarvisio presumibilmente verrà sottoposto a un sensibile aumento di traffico che comunque RFI e ÖBB dovrebbero riuscire a gestire senza problemi anche perchè, con i lavori sul versante nord del Brennero dal 16 giugno (binario unico dal martedì al venerdì e chiusura completa dal sabato ala lunedì e da fine luglio ai primi di settembre) le due infrastrutture si sono già strutturate per un aumento di traffico lungo il valico friulano, uno dei meno utilizzati della nostra rete. A cura di Marco Bruzzo

Nella foto di Riccardo Fogagnolo un treno RTC simile a quello sviato a Bressanone. (Fleres, 02/09/2011)


Aggiornamento: è stato ripristinato alle 14,05 il traffico a binario unico in stazione a Bressanone con itinerario attaraverso il binario 4, lberato dai rottami ferrosi che il treno sviato trasportava.

Comunicato RTC sull’incidente di Bressanone: In riferimento all’incidente occorso questa mattina presso la stazione di Bressanone l’azienda, intervenuta tempestivamente sul luogo, comunica (nella persona del proprio Ad Harald Schmittner) il proprio sollievo relativamente all’assoluta assenza di feriti. I due macchinisti – al contrario di quanto riportato inizialmente – non sono stati trasportati in ospedale e, sottoposti in loco ad un primo controllo medico, sono risultati solo molto scossi. Vogliamo infine garantire che, come previsto dalle nostre procedure di gestione della sicurezza, abbiamo immediatamente attivato un’inchiesta che definirà in tempi brevi (in concorso con il Gestore dell’Infrastruttura) le cause primarie dell’evento al fine di individuare tutte le azioni mitigative necessarie ad impedire che simili situazioni possano ripetersi.

 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

Modelli AUTO 127
EUR 7.30
Dettagli [...]
tutto TRENO N. 316 - Marzo 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tutto TRENo Modellismo n° 69 Marzo 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
4°Fascicolo Locomotive Elletriche
EUR 12.00
Dettagli [...]
 
Duegi Editrice - Abbonati alla rivista digitale