Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Abbonamenti riviste digitali
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 
 

News

ASSTRA: fondi certi per il TPL

L'ALn 776 074 della Ferrovia Centrale Umbra sulla linea Sulmona-Terni. (Cittaducale, 23/05/2011; foto Ellis Barazzuol / tuttoTreno)“Oggi il Parlamento ha segnato un passo importante per il trasporto pubblico locale, come ASSTRA chiedeva da tempo.  Finalmente è arrivata una risposta concreta  al problema gravissimo dell’incertezza economica che pesa sulle  nostre aziende. La mancanza di un vincolo di destinazione  delle risorse che lo Stato trasferisce alle regioni  per il nostro settore,  ha  infatti permesso che queste risorse fossero spese anche per funzioni diverse da quelle del trasporto collettivo. Una situazione che ha prodotto in alcuni casi delle vere e proprie emorragie a fondi già insufficienti per mandare avanti un sistema che ogni giorno muove 15 milioni di cittadini in tutt’Italia. Grandissimo compiacimento è quello che esprime il presidente dell’Asstra, Marcello Panettoni, per la notizia che la Commissione Bilancio del Senato ha approvato nottetempo un emendamento al decreto legge per la Spending review presentato dai relatori al disegno di legge di conversione che vincola le Regioni a spendere solo per il trasporto pubblico locale, anche ferroviario, i soldi che lo Stato trasferisce per il trasporto pubblico locale (Fondo per il trasporto pubblico e compartecipazioni alle accise sul gasolio). Tenuto conto delle prospettive che ci sono al momento per l’approvazione della Spending review  – conclude Panettoni -  l’emendamento non dovrebbe correre rischi e diventare a breve legge dello Stato. In questo modo si darà corpo a un intervento che lungi dal risolvere per intero il problema economico e finanziario del TPL  ha però il merito fondamentale di rendere certi i  fondi del settore.” Fonte ASSTRA

 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

tutto TRENO N. 318 - Maggio 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
TTM Extra n°7
EUR 12.00
Dettagli [...]
tutto TRENO N° 317 Aprile 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tutto TRENO & Storia n° 37
EUR 9.50
Dettagli [...]
Modelli AUTO 127
EUR 7.30
Dettagli [...]
 
Duegi Editrice - Abbonati alla rivista digitale