Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Abbonamenti riviste digitali
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 
 

News

Catanzaro: recuperate due locomotive TIBB ad accumulatori

Catanzaro 3 luglio 2012 – All’inizio di giugno, in occasione dei lavori di demolizione del vecchio cementificio posto nel quartiere Sala di Catanzaro, sono state portate alla luce le due locomotive elettriche ad accumulatori che venivano utilizzate all’interno dell’impianto dell’Italcementi per manovrare i numerosi carri merci in entrata ed uscita, fino alla metà degli anni ’80. Lo stabilimento infatti era raccordato alla rete FS tramite la ex stazione di Catanzaro, oltre ad un raccordo a scartamento ridotto anche con le allora Ferrovie Calabro Lucane. Entrambi i rotabili (numerati semplicemente “1” e “2”)  risalgono al 1929, hanno equipaggiamenti elettrici del Tecnomasio Italiano Brown Boveri, batterie Tudor, e sono stati costruiti rispettivamente dalla Carminati & Toselli e dalle Officine Savigliano. Attualmente la costituenda associazione Ferrovie in Calabria sta redigendo un progetto, con la collaborazione del Comune di Catanzaro e dell’Italcementi, per il recupero estetico delle due locomotive, che in seguito verrebbero esposte in uno dei parchi del capoluogo calabrese. A cura di Roberto Galati

 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

tutto TRENO N° 317 Aprile 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tutto TRENO & Storia n° 37
EUR 9.50
Dettagli [...]
Modelli AUTO 127
EUR 7.30
Dettagli [...]
 
Duegi Editrice - Abbonati alla rivista digitale