Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Abbonamenti riviste digitali
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 
 

News

ATAC: riattivata in parte la tranvia 3

Roma 28 agosto 2012- Da ieri ATAC ha ripristinato parte della storica linea 3 nella tratta da Piazzale Ostiense (nei pressi della omonima stazione ferroviaria) sino a piazza Thorvaldsen (Quartiere Parioli), raccordando nuovamente su ferro il quadrante sud del centro storico (Circo Massimo e Colosseo) con la zona nord est della Capitale attraverso i quartieri di San Giovanni e di San Lorenzo ed il lungo rettifilo di Viale Regine Margherita per oltre 10 km. A fine 2012, completati i lavori di risistemazione dell’armamento, i FIAT-Alstom Cityway II – serie ATAC 9200 (meglio noti come “jumbo tram “) proseguiranno sino a Piazza Trastevere, coprendo l’80% del percorso originario eseguito dal 30 che collegava Piazza San Giovanni di Dio (Quartiere Monteverde, oggi raggiunto dalla linea 8 del tram) con Piazza Risorgimento (San Pietro, servita dalla linea 19). Si tratta di un atteso ritorno, dopo oltre sette anni di assenza per esigenze legate ai lavori di ammodernamento della linea A (progetto AMLA3).
Proseguono invece i lavori del c.d. “prolungamento” della linea 8 (da Largo Argentina sino a Piazza Venezia attraverso Via delle Botteghe Oscure – con smantellamento del capolinea davanti al Teatro e creazione di una nuova attestazione presso Piazzetta San Marco) nell’attesa, ormai da un decennio, del possibile sviluppo parziale del progetto TVA (Termini-Vaticano), attraverso la realizzazione dell’antenna di collegamento con la Stazione Termini: sul punto si attende il nulla osta dei beni culturali per l’attraversamento di Piazza Venezia utilizzando una soluzione tecnologica proposta dai tecnici comunali che prescinda dall’installazione della catenaria. A cura di Luigi D’Ottavi

 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

Fascicolo Locomotive Trifase
EUR 12.00
Dettagli [...]
tutto TRENO N. 322 - Ottobre 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tuttoTRENO Modellismo N. 71 - Settembre 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tuttoTRENO N. 321 - Settembre 2017
EUR 9.80
Dettagli [...]
tutto TRENO TEMA N. 32 - SIEMENS
EUR 12.00
Dettagli [...]
 
Duegi Editrice - Abbonati alla rivista digitale