Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Abbonamenti riviste digitali
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 
 

News

Ecco come sarà il Frecciarossa 1000

Rimini 19 agosto 2012 – Alla presenza del Presidente del Consiglio Mario Monti é stato svelato il nuovo treno ad alta velocità di Trenitalia, il Frecciarossa 1000 che verrà realizzato in 50 esemplari dal consorzio tra AnsaldoBreda e Bombardier. Presenti all’evento il Presidente e l’AD di FS Italiane, Lamberto Cardia e Mauro Moretti, l’AD di Trenitalia Vincenzo Soprano e gli AD di AnsaldoBreda e Bombardier, Maurizio Manfelotto e Roberto Tazzioli. Il primo pezzo del nuovo treno uscirà dallo stabilimento di Pistoia entro qualche mese mentre a metà del 2013 il treno sarà completo di tutte le sue casse. Il treno è sviluppo gettato dagli uffici studi delle due società a Pistoia e Vado Ligure con l’apporto di quello tedesco di Bombardier con sede a Kassel. Nelle intenzione del committente il treno dovrebbe avere, a regime, una velocità commerciale di 360 km/h (massima in fase di omologazione 400 kmh) per questo uno degli aspetti tecnici che in fase di progettazione é stato maggiormente affrontato é quello relativo al carrello e alla sua interazione con la rotaia per poter utilizzare a questa velocità le attuali linee AV di RFI. A cura di Marco Bruzzo


 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

tutto TRENO N. 319 - Giugno 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tutto TRENO Modellismo N. 70 - Giugno 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
TTM Extra n°7
EUR 12.00
Dettagli [...]
tutto TRENO & Storia n° 37
EUR 9.50
Dettagli [...]
 
Duegi Editrice - Abbonati alla rivista digitale