Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Abbonamenti riviste digitali
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 
 

News

Au revoir petit-gris: SNCF mette all’asta 150 cimeli vintage

Parigi, 12 dicembre – Arrivo al capolinea per i “Petits Gris”, storici convogli della linea H della rete ferroviaria metropolitana di Parigi Nord, inaugurati negli anni Sessanta. I vecchi treni, assecondando il processo programmatico di ammodernamento nell’area dell’Ile de France iniziato nel 2009, saranno definitivamente sostituiti entro la fine di dicembre chiudendo quindi un capitolo della storia ferroviaria parigina, dopo quasi mezzo secolo di onorato servizio.
Per rendere omaggio agli ultimi treni “vintage” e festeggiare i 75 anni delle ferrovie francesi, la Société Nationale des Chemins de Fer (SNCF) ha organizzato un’asta charity che si svolgerà il 18 dicembre prossimo, a partire dalle ore 15, presso la Gare Saint-Lazare.
All’incanto andranno oltre 150 pezzi eccezionali, ottenuti da componenti dismessi dei Petits Gris e dieci pezzi reinterpretati per l’occasione da designer parigini. Il ricavato verrà devoluto alla Restos du Coeur, rete di associazioni francesi nate da un’iniziativa dell’attore comico Colucheper la distribuzione di pasti a persone bisognose o in difficoltà.
L’asta verrà presentata in conferenza stampa il 14 dicembre: tutti i pezzi in vendita saranno esposti e visibili al pubblico da venerdì 14 fino a lunedì 17 dicembre, presso la Cour de Rome della Gare Saint Lazare di Parigi.
Dalla fine di dicembre i mitici Petit-Gris scompariranno dalla linea H, per lasciare il posto ai nuovi convogli Francilien – prodotti dalla canadese Bombardier – di cui 80 esemplari hanno già iniziato a circolare per la rete dell’Ile de France dal 2009. Un investimento di tutto rilievo per STIF (Unione dei trasporti regionale) e SNCF, che ha visto l’acquisizione di 172 nuovi treni per un investimento complessivo di 1,85 miliardi di euro. Catalogo oggetti (pdf)
Per ulteriori informazioni: http://www.sncf.com/fr/actualite/vente-encheres  Fonte SNCF

 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

tutto TRENO N. 318 - Maggio 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
TTM Extra n°7
EUR 12.00
Dettagli [...]
tutto TRENO N° 317 Aprile 2017
EUR 7.50
Dettagli [...]
tutto TRENO & Storia n° 37
EUR 9.50
Dettagli [...]
Modelli AUTO 127
EUR 7.30
Dettagli [...]
 
Duegi Editrice - Abbonati alla rivista digitale