Contatti Forum Facebook Twitter Linkedin Blog  
 

QUESTO MESE IN EDICOLA

Carri FS Italia 1905-1960 - Coperti E, F, G - 4° fascicolo
EUR 13.00
Dettagli [...]
tuttoTRENO n° 374 - luglio/agosto 2022
EUR 12.50
Dettagli [...]
 
SHOP ON LINE
VISITA IL NOSTRO STORE
Abbonamenti riviste
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti
 
 






 

News

625 e 640 da Os.Kar


La 640 Os.kar, già funzionante, ma ancora non definitiva

Appena svelate le novità Os.kar, sono le due locomotive a vapore presentate con due modelli di produzione, anche se ancora incompleti, ma funzionanti, li abbiamo visti muovere sul binario. Motore in caldaia e trasmissione invisibile, telaio completamente aperto, assi su bronzine… caldaia e telaio in metallo pressofuso!


Allora, più nei dettagli, Os.kar ha applicato al vapore la “ricetta ALn772″. Non solo proporre un modello inedito ma anche proporre un qualcosa di nuovo a livello tecnico. Insomma rischiare, osare. Le due nuove vaporiere sono effettivamente quasi definitive, meritano solo una messa a punto e un “de-bugging”. Os.kar le ha mostrate al pubblico nella speranza che eventuali sviste o imprecisioni vengano scovate in tempo per la correzione. A livello tecnico, il telaio è costruito come al vero, con due lamieroni e vuoto all’interno, tiranteria dei freni, trasmissione invidibile sull’asse accoppiato posteriore. Dettaglio elevatissimo. Caldaia, telaio e tender in metallo pressofuso (il tender addirittura sembra in lamierino tanto è fine); cabina in plastica. Ruote pressofuse, molto fini, stampate monoblocco con cerchioni torniti e bordini RP25-NEM311.1.


Motore in caldaia, ricchezza incredibile di dettagli applicati (i rubinetti del tender di controllo livelli sono riportati), fanali elettrici non illuminati e fanali a petrolio illuminati (e sollevati dal pancone come al vero) tramite LED bianco caldo all’interno. Dietro alla sella frontale della caldaia si intravedono i coperchi dei cilindri. La cabina è completamente sgombra e rifinita. Nonostante la finitura esagerata, nel maneggiarle davano una bella sensazione di solidità. I prototipi erano funzionanti (e marciavano anche piuttosto bene). Predisposizione per decoder e suono. Consegna da stabilire, il prezzo… beh alla Os.kar ci provano (ma non è detto che ce la faranno) a stare sotto i 300 euro.

Domani 25 settembre altre foto, da studio, comprese quelle della D 341 I serie (altra novità che però rischia di passare inosservata di fronte a tutto ’sto ben di Dio). Su Tutto TRENO di Ottobre, in edicola tra qualche giorno primo reportage dell’HME di Novegro con foto e descrizioni delle maggiori novità. E domani potrebbero arrivare sorprese da Acme e BIGmodels.

Gli aggiornamenti continuano qui:

www.duegieditrice.it/2010/09/tutto-treno-ttm-a-novegro/




 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
La sede
Contatti

LE ULTIME DA...

tuttoTRENO
tuttoTRENO Modellismo
 

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi