Contatti Forum Facebook Twitter Linkedin Blog  
 

QUESTO MESE IN EDICOLA

tuttoTRENO n° 377 - novembre 2022
EUR 7.50
Dettagli [...]
tuttoTRENO& Storia n° 48 - novembre 2022
EUR 9.50
Dettagli [...]
 
SHOP ON LINE
VISITA IL NOSTRO STORE
Abbonamenti riviste
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti
 
 






 

News

Trenitalia e le offerte estive

Il convoglio ESCI, con in testa la E 414 114, effettua l'ES 9752 Lecce–Milano. (Ancona, 08/02/2008; foto Paolo Bartolomei / tuttoTreno)
Il convoglio ESCI, con in testa la E 414 114, effettua l’ES 9752 Lecce–Milano. (Ancona, 08/02/2008; foto Paolo Bartolomei / tuttoTreno)

Ad ognuno il suo biglietto: le proposte estive di Trenitalia consentiranno agli italiani di andare in vacanza in treno con la certezza di trovare l’offerta giusta per loro, e risparmiare così sulle spese di viaggio.
Innanzitutto l’offerta dedicata alle famiglie: per tutto luglio e agosto, i bambini fino ai 12 anni viaggiano gratis a bordo di tutti i treni a lunga percorrenza. L’unica condizione è che siano accompagnati da almeno un adulto, all’interno di gruppi composti da 2 a massimo 5 passeggeri. Pertanto, ad esempio, un papà che vorrà andare da Firenze a Roma in Intercity con i propri figli e i loro amici, fino a 4 bambini, pagherà solo 30 euro (45 euro se sceglierà il Frecciarossa). Biglietti in vendita dal 1° giugno.
Per chi viaggia in compagnia c’è Sabato Italiano: per tutta l’estate, fino al 27 agosto, sarà possibile viaggiare il sabato in due al prezzo di uno: un risparmio del 50% valido su tutti i treni e tutte le tratte, sia in prima che in seconda classe. Il biglietto si può acquistare su tutti i canali Trenitalia fino al giorno prima della partenza.
Risparmio del 50% anche per i nostri frequent travellers: sempre il sabato fino al 27 agosto, tutti i soci CartaFreccia potranno viaggiare a metà prezzo su tutti i treni del network Trenitalia. Grazie alle due offerte – solo per fare alcuni esempi – un viaggio in seconda classe Roma – Venezia costerà 38 euro, un Roma – Milano potrà costare 45,50 euro, un Venezia – Bologna 14,50 euro, un Milano – Torino 16 euro. Si potrà andare da Roma a Lecce pagando solo 31,50 euro e da Salerno a Firenze con 36,50 euro.
Tutti i passeggeri potranno poi approfittare dei Prezzi Mini – già scelti da oltre 4 milioni di persone – che rappresentano una vera e propria rivoluzione nel processo di acquisto dei biglietti ferroviari. Ai viaggiatori viene sempre offerto il prezzo più vantaggioso per il treno richiesto, Frecce incluse. L’offerta è infatti dinamica e segue l’andamento della domanda, proponendo prezzi più scontati se si acquista con maggiore anticipo e scegliendo treni in giornate e fasce orarie di minore mobilità. I biglietti sono acquistabili fino alle 24 di due giorni prima della partenza.
Grazie al milione di posti disponibili a prezzo ridotto al mese, un viaggio Firenze – Venezia può costare solo 17 euro. Spostarsi tra Napoli e Bologna costa 29 euro; 49 per andare a Milano da Roma o da Napoli. È possibile raggiungere Roma con biglietti a partire da 19 euro da Bari o da Genova,  25 da Lecce, 26 euro da Lamezia, 29 da Bolzano, Venezia, Padova e Verona. Torino è raggiungibile da Firenze con ticket a partire da 29 euro, da Roma e Napoli con 49 euro.
Tutte le informazioni sulle offerte sono disponibili su www.trenitalia.com, nelle biglietterie, nelle agenzie di viaggio e al call center 892021. Fonte FS

 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
La sede
Contatti

LE ULTIME DA...

tuttoTRENO
tuttoTRENO Modellismo
 

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi