Contatti Forum Facebook Twitter Linkedin Blog  
 

QUESTO MESE IN EDICOLA

Carri FS Italia 1905-1960 - Coperti E, F, G - 4° fascicolo
EUR 13.00
Dettagli [...]
tuttoTRENO n° 374 - luglio/agosto 2022
EUR 12.50
Dettagli [...]
 
SHOP ON LINE
VISITA IL NOSTRO STORE
Abbonamenti riviste
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti
 
 






 

News

Signori, in carrozza!

L'ingresso alla Mostra "Signori, in carrozza! L'etàˆ d'oro del turismo ferroviario attraverso affiches, diorami e modelli", allestita a bordo delle due vetture "centoporte" Bz 36111 (1931) e 36484 (1933) al Museo Ferroviario di Lecce. (13/09/2011; foto Francesco Comaianni / tuttoTreno)
L’ingresso alla Mostra “Signori, in carrozza! L’etàˆ d’oro del turismo ferroviario attraverso affiches, diorami e modelli”, allestita a bordo delle due vetture “centoporte” Bz 36111 (1931) e 36484 (1933) al Museo Ferroviario di Lecce. (13/09/2011; foto Francesco Comaianni / tuttoTreno)

Nell’ambito delle attività di avvio del museo ferroviario di Lecce e della sua definitiva apertura al pubblico, l’AISAF Onlus (Associazione Ionico – Salentina Amici Ferrovie) ha recentemente inaugurato presso la sede del museo la mostra “Signori, in carrozza! L’età d’oro del turismo ferroviario attraverso affiches, diorami e modelli”. L’esposizione è stata organizzata a bordo delle due vetture “centoporte” Bz 36111 (1931) e 36484 (1933) già del treno ospedale n. 5 della CRI (Croce Rossa Italiana) allestito dal Compartimento FS di Bari nel 1984 e dal 2003 facenti parte della raccolta museale dall’associazione pugliese che le ha riverniciate nella colorazione “tutto castano” di inizio anni’60 adibendole a vetture mostra. Nelle carrozze si ripercorre l’evoluzione dell’affiche ferroviaria d’epoca (utilizzata dalle maggiori compagnie europee e americane per promuovere il turismo ferroviario, dalla fine dell’800 agli anni ’50 del XX secolo) attraverso 44 riproduzioni di manifesti corredati da cimeli, modelli in scala e pregevoli diorami realizzati dall’AISAF che riproducono suggestivi e caratteristici tratti delle principali compagnie ferroviarie del mondo occidentale (LMS, LNER, British Railways, DR, PLM, SNCF, BBÖ/ÖBB, DR/DB, SBB FFS, CIWL, Union Pacific ed FS) con una breve parentesi dedicata ad una rete locale della Puglia: le Ferrovie del Sud – Est. L’originale mostra è visitabile fino a Giugno 2012 presso il museo Ferroviario della Puglia sito a Lecce in via G. Codacci Pisanelli n. 3 solo su appuntamento chiamando ai numeri 0832 228821 e 335 6397167. A cura di Francesco Comaianni/AISAF



 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
La sede
Contatti

LE ULTIME DA...

tuttoTRENO
tuttoTRENO Modellismo
 

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi