Contatti Forum Facebook Twitter Linkedin Blog  
 

QUESTO MESE IN EDICOLA

tuttoTRENO Modellismo n° 91 - settembre 2022
EUR 7.50
Dettagli [...]
tuttoTRENO n° 375 - settembre 2022
EUR 7.50
Dettagli [...]
 
SHOP ON LINE
VISITA IL NOSTRO STORE
Abbonamenti riviste
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti
 
 






 

News

Sardegna: subito la tutela per le automotrici storiche del ridotto sardo

Un gruppo di appassionati sardi ci ha comunicato che è iniziata una campagna mediatica per la demolizione del materiale rotabile accantonato nella stazione di Tirso, sulla linea delle FdS Macomer–Nuoro. Sicuramente non si tratta di un bello spettacolo vedere tutto il materiale abbandonato ma, grazie anche alla mancanza di cultura ferroviaria, ai più sembra che si tratti solo di rottami da smaltire: invece tra i tanti rotabili, a suo tempo accantonat,i si trovano anche tre Emmine M1 e tre Littorine ALn 40 già in uso sulle Ferrovie Complementari della Sardegna dagli anni Trenta oltre ad alcune carrozze. Nonostante le precarie condizioni, dovute all’abbandono, invece di pensare a una demolizione “selvaggia” la Regione Sardegna e l’ARST dovrebbero valutare il recupero di due automotrici (uno per tipo) recuperando dalle altre i materiali necessari per un possibile restauro funzionale, anche perchè si tratta di materiale con 75 anni di vita (le Littorine sono del 1937, le Emmine del 1935) e perciò rientranti nella legge per la tutela dei Beni Culturali. A cura della Redazione tT

 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
La sede
Contatti

LE ULTIME DA...

tuttoTRENO
tuttoTRENO Modellismo
 

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi