Contatti Forum Facebook Twitter Linkedin Blog  
 

QUESTO MESE IN EDICOLA

Carri FS Italia 1905-1960 - Coperti E, F, G - 4° fascicolo
EUR 13.00
Dettagli [...]
tuttoTRENO n° 374 - luglio/agosto 2022
EUR 12.50
Dettagli [...]
 
SHOP ON LINE
VISITA IL NOSTRO STORE
Abbonamenti riviste
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti
 
 






 

News

Non solo FLIRT a Fiorenza

Stadler, in collaborazione con Trenord, ha presentato venerdì 6 luglio gli ultimi tre modelli di convogli forniti alle imprese ferroviarie regionali italiane: oltre al GTW 4/12 a sei casse (quattro passeggeri e due motore) fornito in undici esemplari a Trenord che li utilizza nelle linee non elettrificate afferenti la città di Lecco erano in mostra l’ETR 360 001 (un FLIRT sei casse), un monotensione 3 kV cc ordinato da Sistemi Territoriali con finanziamento della Regione Veneto in 20 esemplari, e l’ETR 350 001 (cinque casse) ordinati da FER in 12 esemplari con finanziamento della Regione Emilia Romagna e che verranno utilizzati dalla nuova impresa regionale Tper. L’incontro, coordinato dall’Ing. Maurizio Oberti, responsabile Stadler per il mercato italiano, ha visto la presenza, oltre che dei vertici di Trenord, dei dirigenti e tecnici di Sistemi Territoriali, di FER, di Tper e della STA (Infrastruttura Alto Adige) la quale ha ordinato sei FLIRT ETR 360 bitensione (3 kV cc / 15 kV c) che verranno consegnati già attrezzati con i sistemi di sicurezza per viaggiare sulla Brennero–Innsbruck e San Candido / Innichen–Lienz per il servizio trasfrontaliero Bolzano–Innsbruck e il classico “korridorzug” Lienz–Innsbruck, anche se con la caduta dei confini fa servizio anche nelle stazioni dell’Alto Adige / SudTirol. A cura di Marco Bruzzo

 

 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
La sede
Contatti

LE ULTIME DA...

tuttoTRENO
tuttoTRENO Modellismo
 

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi