Carrello Contatti Forum Facebook Twitter  
 
 
 
SHOP
VISITA IL NUOVO STORE
Abbonamenti riviste
Libri
DVD
Kit e accessori
Calendari
Arretrati
Monografie modelli auto
Monografie a tema
Monografie TTM Extra
Modelli promozionali
Download PDF
Download PDF gratuiti
Ricerca prodotti

COMMUNITY DUEGI

Entra nel Forum
Sondaggio
Fotogallery
Link
Appuntamenti
Negozi
 

LE ULTIME DA...

Tutto Treno
Tutto Treno Modellismo
Modelli Auto
 
A PROPOSITO DI DUEGI...
Duegi Story
Conosci la Redazione
Programma Editoriale
La sede
Contatti
Comunicati stampa
 
 
 
 

News

Halling – Roma 6 finestrini, la motrice di servizio 343!

Una bella notizia che arriva quando tuttoTRENO di settembre è già chiuso e allora la mettiamo on line.
Halling ha lanciato una nuova produzione di tram italiani.
La serie dei modelli “Roma 6 finestrini” di HALLING Modelle è costituita da due motrici e due rimorchi in livrea biverde ed inoltre una motrice di servizio e diversi carri. La consegna dei modelli della motrice di servizio e dei carri è appena iniziata, i modelli delle motrici e dei rimorchi nella livrea biverde saranno presentati all’Hobby Model Expo di Milano (Novegro) a fine settembre. Si accettano prenotazioni per questi modelli in tiratura limitata!
La consegna delle prime unità dei tram a 6 finestrini iniziò nel 1911. Per causa della Prima guerra mondiale fu ritardata la consegna di ulteriori vetture, ed infatti le motrici a partire con il numero 289 sono state messe in servizio tra il 1919 e il 1921. Le motrici tranviarie romane erano dotate di numeri dispari. Almeno due di queste motrici furono utilizzate come vetture di servizio insieme a dei carri.
I rimorchi hanno costituito il più grande gruppo di rimorchi della tranvia nella città eterna per molto tempo. Anche la loro consegna è avvenuta in diverse serie e da diversi produttori a partire dal 1914 fino al 1924. La dismissione dei veicoli a due assi iniziò nei primi anni ‘60.
Il modello della motrice di servizio può essere ottimamente abbinato con i diversi tipi di carri. Tutti i modelli dei carri sono dotati di un gancio per l’accoppiamento dei modelli e di un carico fine di massicciata, che serve anche come zavorra allo stesso tempo. Sono disponibili i ganci magnetici!
Nella solita maniera giocosa, i modelli dei tram Oldtimer romani sono prodotti con grande sforzo per includere il maggior numero possibile di dettagli. Numerosi aggiuntivi e tabelloni di destinazione permettono un ulteriore individualizzazione dei modelli. I pantografi tipici e molto filigrani, sono di concezione completamente nuova e prodotti in ottone. Sono acquistabili anche separatamente come kit o come pantografo pronto per l’aggiornamento di altri modelli.

La serie dei modelli “Roma 6 finestrini” di HALLING Modelle è costituita da due motrici e due rimorchi in livrea biverde ed inoltre una motrice di servizio e diversi carri. La consegna dei modelli della motrice di servizio e dei carri è appena iniziata, i modelli delle motrici e dei rimorchi nella livrea biverde saranno presentati all’Hobby Model Expo di Milano (Novegro) a fine settembre. Si accettano prenotazioni per questi modelli in tiratura limitata!
La consegna delle prime unità dei tram a 6 finestrini iniziò nel 1911. Per causa della Prima guerra mondiale fu ritardata la consegna di ulteriori vetture, ed infatti le motrici a partire con il numero 289 sono state messe in servizio tra il 1919 e il 1921. Le motrici tranviarie romane erano dotate di numeri dispari. Almeno due di queste motrici furono utilizzate come vetture di servizio insieme a dei carri.
I rimorchi hanno costituito il più grande gruppo di rimorchi della tranvia nella città eterna per molto tempo. Anche la loro consegna è avvenuta in diverse serie e da diversi produttori a partire dal 1914 fino al 1924. La dismissione dei veicoli a due assi iniziò nei primi anni ‘60.
Il modello della motrice di servizio può essere ottimamente abbinato con i diversi tipi di carri. Tutti i modelli dei carri sono dotati di un gancio per l’accoppiamento dei modelli e di un carico fine di massicciata, che serve anche come zavorra allo stesso tempo. Sono disponibili i ganci magnetici!
Nella solita maniera giocosa, i modelli dei tram Oldtimer romani sono prodotti con grande sforzo per includere il maggior numero possibile di dettagli. Numerosi aggiuntivi e tabelloni di destinazione permettono un ulteriore individualizzazione dei modelli. I pantografi tipici e molto filigrani, sono di concezione completamente nuova e prodotti in ottone. Sono acquistabili anche separatamente come kit o come pantografo pronto per l’aggiornamento di altri modelli. A cura della Redazione Modellismo

 

Carrello

QUESTO MESE IN EDICOLA

tuttoTRENO n° 367 Dicembre 2021
EUR 7.50
Dettagli [...]
tuttoTRENO Modellismo n° 88 Dicembre 2021
EUR 10.90
Dettagli [...]
tuttoTRENO&Storia n°46 Novembre 2021
EUR 9.50
Dettagli [...]
Modelli Auto n° 145 - Terzo trimestre 2021
EUR 7.40
Dettagli [...]